Come scrivere contenuti – mappe mentali per tutti!

By Massimo Facchinetti Content Marketing Nessun commento su Come scrivere contenuti – mappe mentali per tutti!

Scrivere contenuti per il proprio sito Web o per i Social Network è un’attività sana e anche divertente. Ad eccezione del delicato problema di sapere che cosa scrivere… E’ anche uno dei fondamenti dell’Inbound Marketing, cioè del marketing fatto per essere trovati dai nostri potenziali clienti e per dare loro i contenuti di cui hanno bisogno. Insomma, per creare siti web a Milano come a Bergamo, a Brescia o a New York ma anche per poter fare email marketing bisogna scrivere, scrivere, scrivere…

Come orientarsi allora di fronte al foglio bianco (o alla tastiera che non digita da sola)?

Ecco alcuni dei punti fermi su cui ci basiamo in 4Plays Italia per avere in ogni momento la possibilità di scrivere articoli e realizzare contenuti che possano essere di interesse per chi li legge:

  1. Avere sempre bene in mente la propria identità
    L’identità della propria azienda (o Brand Identity) si basa su alcuni aspetti ben precisi che vale la pena di analizzare e di dettagliare a fondo. Questo per poterli poi utilizzare come spunti di contenuto. Un’azienda è fatta di Capacità (cioè delle cose che sa fare) e di Personalità (vale a dire del come si pone nei confronti del mercato). Ma anche di Valori Interni, di Valori Condivisi con la comunità di business a cui si rivolge. E di Scopi Generali e di Aspettative del Cliente. Perché discutere di questi sei punti? Analizzarli in dettaglio, condividere con i propri colleghi e con i propri clienti su questi aspetti può aiutare a generare contenuti. Come? Ad esempio, se una delle aspettative del cliente tipico di 4Plays è quella di fare Lead Generation con il Marketing. Allora ecco che 4Plays potrà parlare dei diversi aspetti della Lead Generation nei suoi articoli. Tra i Valori Condivisi con la comunità di business c’è la condivisione delle competenze? Allora ecco che parlare degli strumenti software che consentono di fare formazione vendite e formazione marketing può essere uno spunto da tenere in considerazione.


  2. Sapere che cosa si è in grado di fare professionalmente per gli altri
    Tutti noi abbiamo delle capacità che abbiamo messo in mostra nella vita. Parlare di quello che sappiamo fare è forse una delle cose più facili. Allo stesso tempo bisogna evitare di essere autoreferenziali. Gli articoli in cui ci elogiamo da soli sono tra i più noiosi. E allora come fare? Spersonalizziamo il racconto, partiamo dal beneficio che abbiamo fatto ottenere e raccontiamo una storia attorno al progresso realizzato. Questo è uno dei modi, ma ce ne sono altri…


  3. Disporre di strumenti concettuali e tecnici che possano aiutare
    Lo strumento che aiuta di più, a nostro modo di vedere, è la mappa mentale. Scrivere per il Web, fare Content Marketing e produrre contenuti può essere davvero facilitato dall’utilizzo di strumenti di Mind Mapping. Questi consentono di strutturare e analizzare le informazioni di cui disponiamo e di trasformarle in un mini-racconto o in una mini-esposizione per il nostro sito Web. Quali usiamo noi? Sicuramente Mindjet ma ce ne sono molti altri, davvero tanti, ed è sufficiente fare una ricerca nel Web per poterne trovare di davvero validi. Ne parleremo in uno dei nostri articoli prossimi…

Quindi primo comandamento non disperare e soprattutto provare ad utilizzare questi semplici tre suggerimenti per poter scrivere per il Web, fare Content Marketing, di cui parleremo a lungo, condividere con la propria audience sugli aspetti più rilevanti.

Buona scrittura!

 

  • Share:

Leave a comment